Selezione di post che hanno attirato la mia attenzione scelti per voi dalla blogsfera

Per quel che ne so

Nessuno dice libera

Parliamo di Alfie.

Anzi no, parliamo di ciò che gira intorno ad Alfie e lasciamo stare questo paziente, che nella sua breve vita ne ha già viste a sufficienza.

Parliamo, anzi, proviamo a ragionare serenamente come adulti, come uomini di scienza, come esseri razionali e pietosi.

Come esseri rispettosi.

Come esseri umani.

View original post 1.431 altre parole

Annunci

Quel certo effetto

Vita marina

30729503_1868844309801207_3364611443348471808_n

Non ci si abitua mai. Nomadi resilienti che si piaggiano per l’assenza di radici. Liberi pensatori abituati a non disfare mai le valigie. Poliglotti indomiti che snobbano le minoranze monolingue. Frequent flyers. Solitari misantropi tristemente assuefatti a viaggiare da soli.
Non vi credo. Fa sempre un certo effetto prenotare un volo di sola andata. Organizzare un trasloco. Didsdire un affitto. Chiudere porte, battenti, contatti.
Si fa finta di non temere nulla. Si fa finta di esserci abituati. Ci si prende in giro a dirsi è meglio così.
Sempre. Si crede per un attimo di non provare più nulla e poi ci si scopre, come bambini disobbedienti colti in flagrante, a vagheggiare su un briciolo di stabilità.
Fa sempre un certo effetto continuare a ripetersi che il giorno in cui ci sarà qualcuno ad aspettarti all’aeroporto, allora il peggio sarà finito.
Fa niente, ci si ripete, perché non si ha scelta.

View original post 158 altre parole

Troppo Grassa

memoriediunavagina

Meno di una settimana fa, una mattina, Beatrice si è svegliata, si è preparata e sua madre l’ha accompagnata in stazione dove avrebbe preso il treno per andare a scuola, come al solito. Se non fosse che, intorno alle 7, la 15enne si è avvicinata al binario, ha superato la linea gialla sulla banchina e si è lasciata cadere sotto il convoglio in arrivo. Beatrice si è suicidata perché era “troppograssa” (o almeno così hanno detto i giornali). Da allora ho continuato a pensare a questa vicenda, anche se non avevo ancora avuto il tempo di fermarmi e buttare giù queste parole, perché questa è, in qualche misura, la vicenda di tante di noi.

La prima volta che qualcuno mi ha dato della “cicciabomba” avrò avuto non più di 7 anni. Quando ne avevo 12, mia nonna disse a mia madre: “Chissì no…

View original post 1.967 altre parole

L’amore è libertà.

Liberi di Essere

La vita di coppia non è sempre facile, specialmente quando l’amore estremo dell’uno, diventa un mezzo per soffocare l’altro. Le catene, anche se immaginarie, possono allontanare l’amore dalla coppia e rendere il rapporto difficile da gestire, fino a giungere a veri e propri litigi e separazioni. La storia dell’aquila e del falco, capita a fagiolo. È un racconto appartenente alle antiche leggende del saggio popolo Sioux, che può insegnarci il vero significato dell’amore e aiutarci a comprendere le esigenze del partner. L’invito della leggenda è chiaro: impara a gestire in modo equilibrato il rapporto con il partner, o lo perderai per sempre.

siouxfalcoaquila

La leggenda dell’aquila e del falco

Un giorno due giovani amanti si presentarono al cospetto dello sciamano del villaggio, tenendosi mano nella mano. Lui, Toro Bravo, era un guerriero dall’indiscusso coraggio, mentre lei, Nuvola Azzurra, era la figlia del gran capo e una delle più belle donne del…

View original post 491 altre parole

Liberi di Essere

Salve ragazzi, che ne dite di alcune proposte di lettura?
Se siete alla ricerca di un po’ di sano relax per le imminenti vacanze di Pasqua, allora non potrete perdervi questi due avvincenti thriller investigativi del buon Trevor McCallister, nonché i due volumi della saga fantasy The Arthur Chronicles, dalla magica atmosfera celtica medievale. Potrete trovarli nella versione ebook a pochi spiccioli, ma anche in formato cartaceo a prezzi contenuti. Vi attendono su Amazon.

pasqua 2018L’abbraccio dell’odio (Thriller)
ebook https://www.amazon.it/dp/B06Y18LST4
cartaceo https://www.amazon.it/dp/1520990464

Non puoi ucciderli tutti (Thriller – Prequel de L’abbraccio dell’odio)
ebook https://www.amazon.it/dp/B073SC3YSB
cartaceo https://www.amazon.it/dp/1521782121

Le notti di Samhain – The Arthur Chronicles vol.1 (Fantasy)
ebook https://www.amazon.it/dp/B071ZMNPD2
cartaceo https://www.amazon.it/dp/1521408661

Il prezzo dell’amore – The Arthur Chronicles vol.2 (Fantasy)
ebook https://www.amazon.it/dp/B076LY4358
cartaceo https://goo.gl/WEcHTu

Grazie per l’attenzione e buona lettura 🙂

P.s.- diffidate dalle imitazioni e prestate attenzione alle cover ufficiali.

View original post

Magico. Decisamente magico ❤

Non solo campagna

Ho immaginato un Fantasy, da un po’ mi frulla nella testa e, tanto ci ho pensato, alla fine ho deciso: provo a scriverlo. Senza pretese, non so quanto sarà lungo: intanto incomincio. Se vi va, seguitemi …
[Opera di fantasia. Ogni riferimento a persone o fatti è puramente casuale.]

Arkconstruction.jpg
Gerusalemme, 2015 d.c.
Joshua guardava i rotoli aperti sul tavolo da lavoro del suo ufficio e si domandava quali effetti avrebbero potuto produrre le notizie in suo possesso e soprattutto se qualcuno avrebbe dato a credito alle implicazioni derivanti da esse. Anni prima, durante gli scavi archeologici che portarono alla scoperta dei manoscritti di Qumran, furono rinvenuti, in un sito archeologico adiacente, altri reperti molto antichi che non furono resi noti prima perché ritenuti di dubbia provenienza ed in seguito perché avevano rivelato caratteristiche piuttosto inquietanti. Adesso se ne stava occupando il professor Joshua Israel De Foa – ebreo italo-americano –…

View original post 9.466 altre parole

Diemme - La strada è lunga, ma la sto percorrendo

bambino adulto anziano

Prendiamo gli anziani, appannati da demenza o arteriosclerosi. Anche loro vengono legati. In un pronto soccorso romano, mi è capitato di vedere un vecchio prete polacco con i genitali per aria. Tutt’intorno camici e casacche linde che lo strattonavano, “anvedi, questo è un prete”, e giù a ridere. Ha ragione Ceronetti quando scrive che la più grande sciagura per un uomo è la lunga vita”.

Io sono d’accordo che la civiltà di un paese si misura da come tratta i bambini e gli anziani. Anzi, da come tratta i bambini, gli anziani e i disabili, la parte più debole della popolazione, come d’altra parte lo spessore di una persona si misura da come tratta colui da cui non potrà ricevere nulla in cambio.

Ho letto qualche giorno fa questo articolo, da cui è tratto il brano introduttivo a questo post. Ritengo la realtà di cui narra raccapricciante, e la…

View original post 239 altre parole

Tag Cloud