Selezione di post che hanno attirato la mia attenzione scelti per voi dalla blogsfera

Liberi di Essere

È legata all’elemento aria, canalizza e dirige le energie, è utilizzata per disegnare cerchi e simboli in aria o nella terra, ed è vista come il prolungamento del braccio. È la “Bacchetta della Strega”!

Il suo diametro non supera il pollice, mentre la lunghezza va dal gomito alla punta del dito medio della sua padrona. Racchiude l’energia maschile nel suo maggior diametro, mentre l’energia femminile risiede nel diametro minore (solitamente la punta).  È ricavata dai rami “vivi” di alberi sacri, durante un rituale di richiesta e ringraziamento che deve essere praticato dopo il crepuscolo di una notte di luna piena. Da quel momento, l’albero stesso diviene parte della strega o del mago, così come la sua magia, e bisognerà fargli visita di tanto in tanto. Spesso, durante lo stesso rituale, il richiedente preleva anche un ramo più grosso da utilizzare come bastone (1 metro x 6 cm), che un…

View original post 388 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Cloud dei tag

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: