Selezione di post che hanno attirato la mia attenzione scelti per voi dalla blogsfera

Non ho parole…

Frz40's Blog

 La notizia (dal Corriere di ieri):

 Istat: droga e prostituzione saranno inseriti nel calcolo del Pil

 Le attività illegali come traffico di droga, prostituzione e contrabbando, saranno inserite nel nuovo calcolo dei conti che verrà adottato da tutti i paesi europei, compresa l’Italia dal 2014. Lo comunica l’Istat. «Le attività illegali di cui tutti i Paesi inseriranno una stima nei conti (e quindi nel Pil) – spiega l’istituto – sono: traffico di sostanze stupefacenti, servizi della prostituzione e contrabbando (di sigarette o alcol). La metodologia di stima della dimensione economica di tali attività sarà coerente con le linee guida stabilite da Eurostat».

 «Il Pil misura tutta l’attività economica, sia dichiarata che sommersa»[..]La ragione per la quale si includono anche le attività illegali «è per riflettere meglio lo stato dell’economia: tutte le attività economiche e le transazioni devono essere prese in considerazione per dare un’accurato quadro dei consumi…

View original post 99 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: