Selezione di post che hanno attirato la mia attenzione scelti per voi dalla blogsfera

Il libraio di Selinunte

LE LUNE DI SIBILLA

“la nostra incapacità di far corrispondere quel che diciamo a quel che sentiamo”

“Quando qualcosa sconvolge ci dice molto più di quel che siamo abituati a sentire. L’inspiegabile, l’unico, arriva come a scuoterti, svegliarti da un sonno di ordinarie, concilianti abitudini.”

Nella cornice paesaggistica di Selinunte si muove uno strano personaggio: un libraio, arrivato in paese con un carico di libri che, ogni sera, legge di fronte a una platea di sedie vuote.

Solo Nicolino ascolta, si lascia cullare dalla sua voce e raggiunge vette mai immaginate prima, assapora le parole, entra nelle storie, le vive e ogni sera torna per ascoltare, come ci si reca ad una fonte per dissetarsi.

Il paese, invece, non accoglie il libraio, lo ritiene un pazzo, lo deride, arriva a crederlo pericoloso e questo rifiuto culmina in un rogo che avvolgerà questo personaggio e la sua bottega.

La vera storia prende avvio proprio da…

View original post 155 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: