Selezione di post che hanno attirato la mia attenzione scelti per voi dalla blogsfera

Janusz Korczak : un Uomo.

Quante storie in quel periodo buio, quante testimonianze di persone straordinarie, che riscattarono un’atroce follia, una crudeltà inaudita di cui ancora oggi non ci diamo ragione.
Angeli che si facevano spazio nell’inferno, per salvare l’umanità.

Marirò

Dite

Janusz_Korczak

Foto web 

Dite:

è faticoso frequentare i bambini.

Avete ragione.

Poi aggiungete:

bisogna mettersi al loro livello,

abbassarsi, inclinarsi, curvarsi, farsi piccoli.

Ora avete torto.

Non è questo che più stanca.

E’ piuttosto il fatto di essere obbligati ad innalzarsi

fino all’altezza dei loro sentimenti.

Tirarsi, allungarsi, alzarsi sulla punta dei piedi.

Per non ferirli.

                   Janusz Korczak – da ” Quando ridiventerò bambino”

Il suo vero nome era Henryk Goldszmit.  Nato  nel 1878 a Varsavia in una famiglia ebraica assimilata e benestante, assunse più tardi il nome d’arte di Janusz Korczak. Divenne un medico militare e fu arruolato nell’esercito russo. Partecipò, poi, alla Prima Guerra Mondiale e infine tornò a Varsavia con alcuni libri che, nel frattempo, aveva scritto. Erano libri di educazione infantile, di psicologia, di pedagogia. A Varsavia si dedicò ai bambini poveri e soli e aprì un orfanotrofio dove mise in atto teorie…

View original post 414 altre parole

Annunci

Commenti su: "Janusz Korczak : un Uomo." (1)

  1. Ti ringrazio, Diemme. Condividere la storia di questo grande Uomo, ricordando uno dei periodi più neri e vergognosi dell’umanità, è un dovere che abbiamo.
    Maria Rosaria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: