Selezione di post che hanno attirato la mia attenzione scelti per voi dalla blogsfera

Le vite degli altri..

patrizia angelozzi

Immagine

Aveva letto un articolo interessante Anna, mentre viaggiava in aereo. Uno dei suoi viaggi diventati soliti, nella stessa giornata andata e ritorno. Bisognava controllare che tutto restasse fermo, che non si accendessero minuscole luci rosse di allarme, aveva imparato a conviverci.

In volo con lei, una donna con un bimbo di circa 8, forse 9 anni. Togliendo il cappello lo vide senza capelli.

Aveva la sua stessa destinazione..

L’articolo che aveva letto parlava di tragedie umane, di intolleranza di uomini verso altri, di negligenze, di rifiuti ed omissioni. Tragedie giornaliere, come il pane consegnato ogni giorno ancora caldo.

Quotidiane rappresentazioni della realtà che diventano una ferita come le schegge impazzite, qualcuno le sente arrivare sulla pelle, altri dentro gli organi, altri ancora distribuite nel sangue.

Ogni giorno ogni singola persona immagazina input di ingiustizie umane restandone ferita.

In modo indelebile, superficiale o invadente.

Dipende da quanta morte hai accumulato dentro, da…

View original post 524 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: