Selezione di post che hanno attirato la mia attenzione scelti per voi dalla blogsfera

a Vuc's life

Quei giorni che ti prende la stanchezza e il malumore. Al lavoro ti pigliano per il culo, l’ambiente intorno a te non cambia di una virgola, peggiora, diminuiscono le facce amiche ed aumentano le facce antipatiche, di quell’antipatico che già sai, non quell’antipatico a pelle…

Arrivi a casa morto dentro. Una morte che si espande piano piano verso l’esterno, prendendo ossa e muscoli. Il corpo è una pezza lasciata al gelo, la testa è una pezza intrisa di olio e grasso, il cuore è una pezza…

La camera è piena di distrazioni, film, fumetti, musica, libri e costruzioni, per non parlare del computer, del televisore e della playstation. Rimango immobile ad osservare il tutto. Guardo un film? Leggo un libro? Faccio una partita? Sistemo i Lego? Imparo qualcosa? Passano i secondi, poi i minuti, diverse decine di minuti. Non mi decido. Non so che fare…

E’ il momento peggiore della…

View original post 151 altre parole

Annunci

Commenti su: "Non c’è niente da fare in quei momenti, se non fare l’amore." (1)

  1. Luisa ha detto:

    Hai scelto bene. Un post condivisibilissimo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: